Grazie, figli.

Posted by roberto09 | Posted in Lo spazio della Polis, Politica nazionale | Posted on 25-12-2010

Tag:, , , , , , ,

0

Postiamo questo articolo/ lettera aperta di Concita De Gregorio, tratto da L’Unità del 22/12/2011, speriamo possa essere un buono spunto di riflessione.

Grazie, figli, di questa lezione memorabile che avete dato a noi che solo per voi lavoriamo e viviamo e che per voi avevamo paura, dicevamo va bene vai ma stai attento, come sempre avremmo voluto essere al posto vostro per aiutarvi e proteggervi e chi se ne frega oggi di destra sinistra e centro, l’unica cosa che conta è il vostro futuro e il futuro è di tutti, anche – avete visto – di quei poliziotti e di quei finanzieri che vi applaudivano al passaggio, ce n’era un gruppo sotto al ministero Gelmini che si è messo a scherzare vi ha detto “non vi fate fregare che dipende solo da voi”, sono gli stessi agenti che manifestano davanti a Montecitorio e ad Arcore, gli stessi che vi hanno scritto, sono ragazzi anche loro, ce ne sono tanti come voi anche fra loro.

Non tutti, ma tanti.