Attorno alla semiotica esistenziale

Posted by roberto09 | Posted in Eventi, Lo spazio della Polis, Teoria e critica filosofica | Posted on 25-10-2010

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

0

Il 27 ottobre 2010 sarò a Parigi per presentare l’ultimo libro (nella versione francese) di Eero Tarasti.

La tavola rotonda, dal titolo: “Attorno alla semiotica esistenziale”si svolgerà presso l’ Istituto Finlandese di Cultura, 60 Rue des Ecoles, Parigi dalle ore a 14 alle 18.

Eero Tarasti, uno dei leader mondiali della semiotica – per riprendere le parole delle Indiana University vicino -, ha pubblicato l’estate scorsa dal Harmattan il suo nuovo lavoro in francese: “Basi della semiotica esistenziale”. Si tratta di una nuova fase della teoria che ha intrapreso di elaborare durante quest’ultimi quindici anni.

In occasione di questa pubblicazione, l’Istituto Finlandese di Cultura organizza, in collaborazione con Parigi I Pantheon-Sorbona (istituto d’estetica delle arti e tecnologie), una tavola rotonda internazionale con la partecipazione dei suoi colleghi e traduttori – il lavoro è stato anche pubblicato in italiano, in bulgaro ed in inglese (per la prima versione del 2000).

Eero Tarasti è professore all’università di Helsinki, direttore dell’Istituto  Internazionale di Semiotica all’Università di Imatra (Finlandia) e presidente dell’Associazione Internazionale di Semiotica dal 2004. Ha pubblicato in francese “Semiotica musicale” (PULIM), “Il segreto del professore Amfortas” (romanzo, Harmattan), “Mito e Musica”(Michel de Maule) e “La musica ed i segni” (Harmattan).

Partecipanti della tavola rotonda: Eero Tarasti (IASS/AIS/Université di Helsinki), Anne Hénault (Parigi IV), Solomon marcus (Académie di Romania, Bucarest), Costin Miereanu (Parigi I), Eric Landowski (CNRS), anne Cauquelin (nuova rivista d´Esthétique), jean-Marie Jacono (Aix), Kristian Bankov (Nouvelle Université di Bulgaria, Sofia), Roberto Mastroianni (Torino), Jean-Laurent Csinidis (Vienna).

Entrata Libera